Download Print this page

Electrolux EXP26U338CW User Manual page 125

Hide thumbs

Advertisement

Table of Contents
Come ritardare lo spegnimento
Sarà possibile ritardare lo spegnimento
quando l'unità è accesa. Premere il
pulsante "timer", sullo schermo compare
"timer" e "h", e "off" lampeggia.
Toccare o tenere premuta la freccia
SU " " oppure la freccia GIU " " per
modificare le impostazioni del timer di
partenza ritardata a intervalli di 0,5 ore
fino a 10 ore, poi a intervalli di 1 ora fino
a 24 ore. Dopo 3 secondi, l'impostazione
verrà memorizzata e sul display
compare il tempo restante prima dello
spegnimento dell'unità. Sarà possibile
premere nuovamente il pulsante "timer"
e "off" smette subito di lampeggiare.
Per annullare l'impostazione, premere
nuovamente il pulsante "timer".
7.3 Codice guasto
Se sul display compare "AS", "CS"
e "ES", significa che il sensore di
temperatura non è andato a buon fine.
Contattare il proprio Centro di Assistenza
Autorizzato Electrolux.
Se sul display compare "L3", significa
che il motore della ventola CC si è
guastato. Contattare il proprio Centro
di Assistenza Autorizzato Electrolux.
Se il display visualizza "P1" significa che
il vassoio di raccolta è pieno. Spostare
con cautela l'apparecchiatura in un punto
di scarico dell'acqua, rimuovere il tappo
di scarico dal fondo e scaricare l'acqua.
Riavviare la macchina fino a quando
appare il simbolo "P1". Se l'errore si
ripete, contattare l'assistenza.
Se sul display compare la dicitura "E4",
la comunicazione fra la scheda PCB
del display e la scheda PCB di controllo
principale è guasta. Contattare il proprio
Centro di Assistenza Autorizzato
Electrolux.
7.4 Istruzioni di scarico
Scarico continuo
Nella modalità DRY o nel modello a pompa
di calore, per drenare l'acqua di condensa
dall'apparecchiatura è necessario un tubo
da giardino (venduto a parte).
Attenersi ai seguenti passaggi:
• Svitare il tappo di scarico dell'uscita
di scarico continuo (Fig.20).
• Collegare un'estremità del tubo flessibile
da giardino (venduto separatamente) o il
tubo di scarico all'uscita di scarico, quindi
collegare l'altra estremità a uno scarico
più basso rispetto all'unità (Fig. 21).
NOTA:
• Dopo aver tolto il tappo di scarico, la
condensa potrebbe fuoriuscire se l'unità
funziona in modalità di Raffrescamento
o in Modalità automatica. Quando si
desidera rimuovere il tubo flessibile
da giardino, preparare una vaschetta
di raccolta (non fornita in dotazione)
per raccogliere i condensati dall'uscita
di scarico.
• Verificare che l'altezza dello scarico
e una sezione del tubo di scarico non
siano più dell'uscita di scarico, oppure
lo scarico continuo potrebbe non
funzionare correttamente.
ITALIANO
125
Fig. 20
Tappo di scarico
per Modalità
deumidificatore
Tappo di scarico per
modelli con pompa
di calore
Tubo da giardino
Tubo flessibile
di drenaggio
Fig. 21

Hide quick links:

Advertisement

Table of Contents
loading