Download Print this page

Miglior Utilizzo Per Il Risparmio Energetico; Panoramica Dei Comandi - Mitsubishi Electric ecodan EHST20C- TM9HB Operation Manual

Hide thumbs

Advertisement

Table of Contents
2
Introduzione

Miglior utilizzo per il risparmio energetico

Le pompe di calore sono in grado di fornire tutto l'anno sia acqua calda (a
condizione che venga utilizzato un serbatoio ACS adatto), sia riscaldamento
dell'ambiente. L'impianto è diverso da un impianto tradizionale a combustibile
fossile per riscaldamento e acqua calda. L'efficienza di una pompa di
calore viene indicata dal COP (coefficiente di prestazione) come descritto
nell'introduzione. I punti indicati di seguito devono essere tenuti in considerazione
per il raggiungimento della massima efficienza energetica dell'impianto di
riscaldamento.
Punti importanti sugli impianti a pompa di calore
L'acqua calda sanitaria e la funzione anti-legionella sono disponibili
unicamente sugli hydrotank o sugli hydrobox collegati a un serbatoio ACS di
immagazzinaggio appropriato.
Per il nomale funzionamento, non è consigliabile l'azionamento
contemporaneo di riscaldamento ACS e dell'ambiente. Tuttavia, nei periodi
caratterizzati da temperatura esterna estremamente bassa, è possibile
utilizzare il riscaldatore a immersione (se presente) per il riscaldamento ACS,
mentre la pompa di calore fornisce il riscaldamento dell'ambiente. Nota: il solo
utilizzo del riscaldatore a immersione non rappresenta un metodo efficiente per
il riscaldamento dell'intero serbatoio ACS. Per tale motivo, se ne raccomanda
l'uso solo come dispositivo di riserva al funzionamento normale.
L'acqua calda prodotta dalla pompa di calore ha in genere una temperatura
inferiore a quella di una caldaia a combustibile fossile.

Panoramica dei comandi

All'interno dell'hydrotank e dell'hydrobox si trova il Regolatore della temperatura
del flusso 4 (FTC4). Questo dispositivo controlla il funzionamento dell'unità
pompa di calore esterna e dell'hydrotank o dell'hydrobox. La tecnologia avanzata
che utilizza una pompa di calore controllata da un FTC4 consente non solo
di realizzare un risparmio rispetto agli impianti di riscaldamento tradizionali
funzionanti con combustibili fossili, ma anche rispetto a molte altre pompe di
calore sul mercato.
Come descritto nella precedente sezione "Funzionamento della pompa di calore",
l'efficienza delle pompe di calore è maggiore nella produzione di acqua a bassa
temperatura. La tecnologia avanzata del regolatore FTC4 consente di mantenere
la temperatura ambiente al livello desiderato utilizzando la temperatura più bassa
possibile del flusso proveniente dalla pompa di calore.
In modo temperatura ambiente (adattamento automatico), il regolatore utilizza
i sensori di temperatura dell'impianto di riscaldamento per monitorare le
temperature di ambiente e flusso. Questi dati vengono aggiornati periodicamente
e confrontati con i dati precedenti mediante il regolatore, al fine di prevedere
cambiamenti della temperatura ambiente e regolare di conseguenza la
temperatura dell'acqua diretta al circuito di riscaldamento. Monitorando non
solo la temperatura esterna, ma anche quella dell'ambiente e dell'acqua del
circuito di riscaldamento, quest'ultimo risulta più costante e vengono ridotti i
picchi improvvisi per raggiungere la temperatura richiesta. In questo modo la
temperatura necessaria del flusso è in generale più bassa.
Effetti derivanti dall'uso
Se la pompa di calore viene utilizzata per il riscaldamento ACS
contemporaneamente al riscaldamento del serbatoio, è necessario
operare una pianificazione mediante la funzione PIANIFICAZIONE (Timer
programmazione) (vedere pag. 13). Preferibilmente, ciò dovrebbe verificarsi
durante la notte in cui è necessaria una quantità ridotta di riscaldamento
dell'ambiente e le tariffe del consumo elettrico sono più economiche.
Nella maggior parte dei casi, il riscaldamento dell'ambiente viene effettuato
in maniera migliore mediante il modo della temperatura ambiente. In questo
modo, la pompa di calore viene azionata per analizzare la temperatura
corrente dell'ambiente per reagire ai cambiamenti in maniera controllata
tramite i comandi specifici di Mitsubishi Electric.
L'utilizzo delle funzioni PIANIFICAZIONE (Timer programmazione) e VACANZA
evita il riscaldamento non necessario dell'ambiente o ACS, quando si è sicuri che
l'abitazione rimarrà disabitata, ad esempio durante la giornata lavorativa.
A causa di temperature di flusso ridotte, si raccomanda di utilizzare radiatori
con grande superficie o pavimenti radianti per gli impianti di riscaldamento
a pompa di calore. In tal modo, è possibile fornire un calore costante
all'ambiente aumentando, nel contempo, l'efficienza e riducendo pertanto
i costi di funzionamento dell'impianto, poiché l pompa di calore non deve
produrre acqua a temperature di flusso molto alte.
Sensore temperatura
esterna
Sensore temperatura
acqua
Sensore temperatura di ritorno
Termistore
interno
FTC4
20°C
4

Hide quick links:

Advertisement

Table of Contents
loading

  Also See for Mitsubishi Electric ecodan EHST20C- TM9HB

  Related Manuals for Mitsubishi Electric ecodan EHST20C- TM9HB

  Related Content for Mitsubishi Electric ecodan EHST20C- TM9HB