Download Print this page

Installazione; Funzionamento - Siemens 1FT Series Safety And Operating Instructions Manual

Converter-fed low-voltage three-phase motors
Hide thumbs

Advertisement

Indicazioni di sicurezza e messa in servizio per
motori trifasi di bassa tensione alimentati da convertitore
(secondo Direttiva Bassa Tensione 73/23 /CEE)
1 Pericolo
Le macchine in corrente continua hanno parti rotanti e in
tensione anche da ferme nonchè possibili superfici calde.
Tutte le operazioni inerenti al trasporto, all'allacciamento, alla
messa in servizio e alla regolare manutenzione devono
essere eseguite da personale responsabile qualificato
(osservare VDE 0105/IEC364). Un comportamento non
conforme può causare gravi danni personali e materiali.
Si devono considerare le direttive e le richieste nazionali
locali e specifiche di impianto di volta in volta valide. Si
deve assolutamente seguire quanto specificato in targhette
di segnalazione e avvertimento apposte sulle macchine. E'
assolutamente necessario attenersi alle indicazioni di sicurezza
e alle avvertenze riportate sull'apposita segnaletica riguardante
il motore.
2 Impiego conforme alla destinazione
Questi motori sono destinati a impianti industriali e commerciali. Essi
rispondono alle norme armonizzate EN 60034 (VDE 0530). E' vietato
l'impiego in ambienti Ex se non espressamente previsto (Ved. note
aggiuntive). Se in caso particolare - per impiego in impianti non
commerciali - vengono posti maggiori requisiti (per protezione dal
contatto, a prova di dito ecc.) queste condizioni devono essere garantite
in fase di installazione dell'impianto.
I motori sono dimensionati per temperature ambiente da -15°C a +40°C
e altezze di installazione ≤ ≤ ≤ ≤ ≤ 1000 m. s.l.m. Fare estrema attenzione
a dati differenti sulla targhetta. Le condizioni sul luogo di impiego
devono corrispondere a tutti i dati di targa.
I motori di bassa tensione sono componenti per il montaggio in
macchine nel senso della direttiva macchine 89/392/CEE. La
messa in servizio non è possibile finchè non è accertata la
conformità del prodotto finale a questa direttiva (EN 60204-1).
Impianti o macchine con un motore in bassa tensione alimentato da
convertitore
devono soddisfare le esigenze di protezione della
direttiva EMC 89/336/CEE. Per la corretta installazione (p.e. separazione
di cavi di potenza e di segnale, cavi schermati ecc.) è responsabile il
costruttore dell'impianto. I collegamenti di segnalamento e di portata
devono essere schermati.
Osservare le istruzioni relative alla compatibilità elettromagnetica
e le istruzioni del costruttore del convertitore.
3 Trasporto, immagazzinaggio
Comunicare subito al trasportatore danneggiamenti riscontrati alla
consegna; si deve eventualmente escludere la messa in servizio.
Utilizzare per il trasporto solo le aperture, i ganci di sollevamento ecc.
appositamente previsti. Serrare completamente anelli di trasporto a
vite. Essi sono dimensionati per il peso della macchina, non aggiungere
altri pesi.
Se necessario, utilizzare mezzi di trasporto adatti sufficientemente
dimensionati (p.e. conduzione a fune).
Se le macchine vengono immagazzinate, fare attenzione che l'ambiente
sia asciutto, senza polvere e vibrazioni (v
fermo dei cuscinetti). Con tempi di immagazzinaggio prolungati si
riduce la durata del grasso.
Prima della messa in servizio misurare la resistenza di isolamento. Per
valori ≤ ≤ ≤ ≤ ≤ 1kΩ per ogni Volt di tensione nominale essicare l'avvolgimento.

4 Installazione

Provvedere ad un supporto uniforme, buon fissaggio di piedini e flange
e al corretto allineamento per accoppiamento diretto. (Evitare tensioni)
Far girare a mano il rotore , facendo attenzione a rumori di strisciamento
insoliti. Applicare o togliere gli elementi di comando (puleggia, giunto ...)
solo con appositi dispositivi (p.e. riscaldamento) e dotarli di protezione
dal contatto. Evitare sollecitazioni inammissibili (p.e. tensione cinghe)
(catalogo, listino tecnico).
La condizione di equilibratura è indicata sull'albero o sulla targhetta
(H = equilibratura con mezza chiavetta , F = equilibratura con chiavetta
intera). Fare attenzione alla condizione di equilibratura nel montaggio
dell'elemento di comando (ISO 1940) !
Siemens AG
ITALIANO
≤ ≤ ≤ ≤ ≤ 0,2 mm/s) (danni da
eff
Tipo:
Per equilibratura con mezza chiavetta asportare la parte visibile
soprastante. Non ostacolare la convezione nei motori autoraffreddati e la
ventilazione in quelli ventilati.
5 Allacciamento elettrico e messa in servizio
Tutte le operazioni devono essere eseguite solo da personale tecnico
qualificato a macchina ferma in condizioni di assenza di collegamento
e di sicurezza dalla reinserzione. Ciò vale anche per circuiti ausiliari (p.e.
scaldiglie anticondensa, freno, datore).
Controllare che non vi sia tensione!
ATTENZIONE: i motori devono funzionare con i corrispondenti convertitori.
Non è consentito l'allacciamento alla rete trifase perchè può provocare la
distruzione del motore! Fare attenzione ai dati di targa e allo schema
nella morsettiera o nelle istruzioni di servizio.
Se necessario verificare la compatibilità di segnali di sensori e datori
mediante un dispositivo di valutazione!
I datori e i sensori possono contenere componenti a rischio
elettrostatico ; osservare eventualmente le misure di protezione
EMC!
Effettuare qualsiasi lavoro di smontaggio, montaggio e riparazione sui
datori tenendo conto esclusivamente delle relative indicazioni.
L'allacciamento deve avvenire in modo tale che venga mantenuto un
collegamento elettrico costantemente sicuro (nessuna estremità di filo
sporgente); utilizzare capicorda oppure boccole, Stabilire un sicuro
collegamento del conduttore di protezione.
Tabella: coppie di serraggio nominali per allacciamento su basetta
∅ ∅ ∅ ∅ ∅
Filettatura
M4
Coppia di serraggio
0,8...1,2
[Nm]
nominale
Per allacciamento a morsettiera fare attenzione alla distanza minima
di 5,5 mm per parti non isolate sotto tensione.
Nella morsettiera o nella spina non vi devono essere corpi estranei,
sporcizia o umidità. Chiudere le entrate cavo non necessarie e la
morsettiera stessa in modo stagno alla polvere e all'acqua.
Per la prova senza elementi di comando assicurare la chiavetta.
Per l'allacciamento e l'installazione di accessori (p.e. dinamo
tachimetriche, generatori di impulsi, freni, sensori di temperatura,
controllori di flusso, apparecchi di controllo spazzole ...) osservare
assolutamente le relative informazioni, facendo eventualmente richiesta
al costruttore della macchina. Per il collegamento e l'installazione degli
accessori (per es. dinamo tachimetriche, generatori di impulsi, freni,
termosensori, apparecchi per il controllo automatico della corrente d'aria
...) è assolutamente necessario osservare le relative informazioni,
oppure rivolgersi al produttore dei motori stessi ... Nel caso in cui non
fossero state fornite indicazioni per la riparazione di accessori danneggiati,
i lavori di riparazione devono essere effettuati presso uno stabilimento
abilitato SIEMENS.
Per motore con freno, prima della messa in servizio, controllare che lo
stesso funzioni perfettamente.

6 Funzionamento

Per la prova senza elementi di comando assicurare la chiavetta.
Controllare il senso di rotazione con macchina disaccoppiata (ved.
par. 5).
≤ ≤ ≤ ≤ ≤ 3,5 mm/s non sono pericolose con
Intensità di vibrazione v
eff
macchina accoppiata (o istruzioni per l'esercizio). In caso di variazioni
rispetto al funzionamento normale - p.e. elevate temperature,
vibrazioni - si deve nel dubbio disinserire il motore. Determinare la
causa eventualmente consultando il costruttore. Non mettere fuori
servizio le apparecchiature di protezione anche in prova.
Pulire regolarmente le condotte dell'aria in caso di forte sporcizia.
Sostituzione cuscinetti o grasso secondo indicazioni del costruttore,
max. però dopo 3 anni.
7 Informazioni aggiuntive
Ulteriori particolari sono contenuti nelle ns. dettagliate istruzioni di
servizio e manutenzione(tedesco/inglese). A richiesta Vi saranno inviate
indicando tipo e numero di matricola della motore.
Queste informazioni di sicurezza devono essere conservate!
1FT, 1FV2, 1FK,
1PH, 1PA, 1PV
M5
M6
M8
M10
1,8...2,5
2,7...4
5,5...8
9...13
5

Hide quick links:

Advertisement

loading

  Related Manuals for Siemens 1FT Series

This manual is also suitable for:

1ph series1pa series1fv2 series1pv series1fk series