Download  Print this page

AEG SCB61816NS User Manual page 38

Hide thumbs

Advertisement

Table of Contents
38
www.aeg.com
formazione di brina o di ghiaccio
sull'evaporatore. In tal caso, ruotare il
Regolatore della Temperatura verso
temperature più calde per consentire
lo sbrinamento automatico e ridurre il
consumo energetico.
• Se previsti, non rimuovere gli
accumulatori di freddo dal cestello
del congelatore.
5.3 Consigli per la
refrigerazione dei cibi freschi
Per ottenere risultati ottimali:
• non introdurre alimenti o liquidi caldi
nel vano frigorifero
• coprire o avvolgere gli alimenti, in
particolare quelli con un gusto o un
aroma forte
• disporre gli alimenti in modo da
garantire un'adeguata circolazione
dell'aria
5.4 Consigli per la
refrigerazione
Consigli utili:
• Carne (tutti i tipi): deve essere avvolta
in appositi sacchetti e collocata sul
ripiano di vetro, sopra il cassetto delle
verdure. La carne può essere
conservata al massimo per 1-2 giorni.
• Alimenti cotti, piatti freddi: coprirli e
metterli su un ripiano qualsiasi.
• Frutta e verdura: pulire
accuratamente e riporla in un
apposito cassetto. Non conservare in
frigorifero banane, patate, cipolle o
aglio se non confezionati
• Burro e formaggio: riporli in un
apposito contenitore sottovuoto
oppure avvolgerli in un foglio di
alluminio o in un sacchetto di
polietilene per limitare il più possibile
la presenza di aria.
• Bottiglie: chiuderle con un tappo e
conservarle sul ripiano portabottiglie
della porta, o (se presente) sulla
griglia portabottiglie.
5.5 Consigli per il
congelamento
Consigli importanti per un congelamento
ottimale:
• la quantità massima di alimenti
congelabile in 24 ore è riportata sulla
targhetta dei dati del modello;
• il processo d congelamento dura 24
ore e in questo lasso di tempo non
devono essere introdotti altri alimenti;
• congelare solo alimenti freschi, di
ottima qualità e accuratamente lavati;
• dividere gli alimenti in piccole
porzioni, in modo da facilitare un
congelamento rapido e consentire lo
scongelamento solo della quantità
necessaria;
• avvolgere gli alimenti in pellicola di
alluminio o polietilene in modo da
evitare il contatto con l'aria;
• non disporre gli alimenti freschi a
contatto con quelli già congelati, per
evitare l'innalzamento della
temperatura di questi ultimi;
• gli alimenti magri si conservano
meglio e più a lungo di quelli ricchi di
grassi. Il sale riduce la durata di
conservazione dell'alimento;
• i ghiaccioli, se consumati appena
prelevati dal vano congelatore,
possono causare ustioni da freddo;
• è consigliabile riportare su ogni
confezione la data di congelamento,
in modo da poter controllare il tempo
di conservazione.
5.6 Consigli per la
conservazione dei surgelati
Per ottenere risultati ottimali è
consigliabile:
• controllare che i surgelati esposti nei
punti vendita non presentino segni di
interruzione della catena del freddo;
• accertarsi che il tempo di
trasferimento dei surgelati dal punto
vendita al congelatore domestico sia
il più breve possibile;
• non aprire frequentemente la porta e
limitare il più possibile i tempi di
apertura;
• una volta scongelati, gli alimenti si
deteriorano rapidamente e non
possono essere ricongelati;
• non superare la durata di
conservazione indicata sulla
confezione.

Advertisement

Table of Contents
loading